Home Articoli in evidenza Catturato l’ex terrorista Cesare Battisti

Catturato l’ex terrorista Cesare Battisti

2363
1
cesare battisti catturato terrorista

Catturato l’ex terrorista Cesare Battisti. I prossimi brindisi li farà dietro le sbarre!

Oggi il mio pensiero va ai familiari di Antonio Santoro, Pierluigi Torregiani, Lino Sabbadin, Andrea Campagna, uccisi dal criminale e terrorista pluri-assassino Cesare Battisti e per chi, come Alberto Torregiani, sopravvissuto, porta sul proprio corpo i segni indelebili di un’inaudita violenza.

Dico grazie a Voi per la pazienza e la fiducia che avete mantenuto nelle Istituzioni.

Finalmente attraverso la collaborazione del Governo italiano con Paesi amici, Cesare Battisti verrà ricondotto in Italia per scontare la sua pena per i crimini commessi.

Un impegno che il Governo ha mantenuto.

Un dovere che avevamo nei confronti di tutte le vittime e i parenti.

L’arresto di Cesare Battisti forse non rappresenterà la “guarigione” completa di una ferita alla democrazia per troppo tempo rimasta aperta, ma certamente ne allevierà il dolore perché giustizia è stata fatta.

Erano le 17 di ieri, le ore 22 in Italia, quando è stato catturato a Santa Cruz de la Sierra.

Latitante dal dicembre 2018 dopo che gli fu revocato lo status di residente permanente in Brasile.

Li citerei uno per uno, per nome e cognome, ma per ovvi motivi non posso e allora un grazie di cuore a tutti gli uomini e le donne che in assoluto silenzio hanno lavorato in perfetta armonia per ottenere questo grande risultato, all’Interpol, alla Polizia di Stato, all’AISE e ai Servizi segreti italiani tutti.

Grazie agli apparati dello Stato che hanno lavorato in modo straordinario ed in simbiosi per portare a termine questa importante operazione.

Previous articleTavolo tecnico sui programmi tecnologici della Difesa
Next articleVisita alla Marina Militare a Taranto
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here