Home Articoli in evidenza Centro di Sicurezza Telematica dell’Arma dei Carabinieri

Centro di Sicurezza Telematica dell’Arma dei Carabinieri

3151
1
Il Sottosegretario alla Difesa-Angelo Tofalo al Centro di Sicurezza Telematica dell’Arma dei Carabinieri

Sono tornato questa mattina al Centro di Sicurezza Telematica dell’Arma dei Carabinieri demandato alla difesa cibernetica degli asset e delle info-strutture strategiche sempre più soggette a sofisticate minacce che arrivano dal cyber space.

Ad accompagnarmi nella visita tecnica, insieme al Comandante Generale Giovanni Nistri, l’Ammiraglio di Squadra Ruggiero Di Biase che guida il neo costituito Comando interforze Operazioni in Rete (COR).

In virtù della delega per la trattazione della materia cibernetica, continuo a seguire con impegno ogni singola attività nell’ambito del Dicastero della Difesa.

Disponiamo di incredibili risorse che esprimono un altissimo livello professionale e delle capacità straordinarie. Ci stiamo impegnando al massimo per valorizzarle e per favorire un approccio innovativo e sempre più aperto al cambiamento. Ciò consentirà all’apparato di essere più rispondente alle esigenze di oggi e di domani.

Più in generale, i nuovi domini Cyber e Spazio sono prioritari settori di potenziamento da mettere a sistema con gli attuali ambiti operativi, con le piattaforme, gli apparati, le organizzazioni ed i sistemi esistenti. Un lavoro importante che abbiamo iniziato e che porteremo avanti con determinazione.

Previous articleIntegrazione tra Aeronautica Militare e sanità civile nel trasporto sanitario aereo: un’eccellenza al servizio del Paese
Next articleComunicazioni del Presidente del Consiglio sul Consiglio europeo straordinario del 20 febbraio 2020
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here