Home Articoli in evidenza È Chiara la prima donna palombara della Marina Militare

È Chiara la prima donna palombara della Marina Militare

2206
1
Scopri di più sui Servizi Segreti

Grazie al coraggio e la tenacia di Chiara l’Italia segna un nuovo grande successo: abbiamo finalmente la prima donna palombara della Marina Militare. ⚓

Venerdì prossimo, nel quartier generale degli incursori del Comsubin, alla Spezia, Chiara Giamundo, 23 anni, indosserà il basco blu del Gos, il Gruppo operativo subaquei, reparto d’elite della Marina Militare cui sono affidati compiti delicatissimi e rischiosi, come la neutralizzazione delle mine e degli ordigni esplosivi trovati in mare.

I palombari del Gos sono addestrati ad operare fino a 300 metri di profondità chiusi nei loro scafandri e i veicoli subacquei del reparto e possono scendere anche fino a 1.500 metri.

Lo scorso anno hanno svolto 252 bonifiche d’urgenza che hanno consentito di rimuovere 71.970 ordigni esplosivi dai nostri mari, laghi e fiumi, ma negli ultimi anni li abbiamo visti impegnati anche in situazioni straordinarie, al Giglio in occasione del naufragio della Costa Concordia; a Genova per il crollo della Torre piloti; a Lampedusa e nel Canale di Sicilia per le attività di recupero dei migranti morti e in tanti altri interventi.

Complimenti davvero e buon lavoro 👍🇮🇹💪🏼

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedenteUn’opportunità unica per la Regione Campania!
Articolo successivoGranatieri di Sardegna rendono omaggio alla memoria del Duca di San Pietro
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui