Home Articoli in evidenza Coronavirus, l’emergenza non è finita: a Mondragone intervengono Carabinieri ed Esercito

Coronavirus, l’emergenza non è finita: a Mondragone intervengono Carabinieri ed Esercito

1994
0
Scopri di più sui Servizi Segreti

La città di Mondragone sta vivendo momenti di grande tensione a causa di una nuova ondata di contagi da coronavirus.

Siamo di fronte all’evidenza: l’emergenza non è finita, non ne siamo usciti, per superare questa crisi c’è bisogno di rispettare le regole, di essere uniti e responsabili. Uniti si superano le crisi più difficili.

Le donne e gli uomini delle Forze armate e delle Forze dell’ordine, stanno compiendo sforzi straordinari da mesi e in questi giorni continuano a lavorare intensamente nelle zone ancora colpite.

Il ringraziamento più grande va a loro, e in modo particolare ai Carabinieri di Mondragone guidati dal Tenente Colonnello Loreto Biscardi e ai militari dell’Esercito che sono stati subito pronti ad intervenire. Siete le nostre braccia e i nostri occhi sui territori. Grazie! 🇮🇹

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedente40 anni dalla strage di Ustica: il Paese merita una risposta
Articolo successivoArtificieri Esercito e Marina protagonisti di un’importante attività di bonifica di ordigni bellici

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui