Home Articoli in evidenza La Fregata Bergamini è partita per prendere parte all’operazione Atalanta

La Fregata Bergamini è partita per prendere parte all’operazione Atalanta

2074
0

La Fregata Bergamini, della Marina Militare, è partita dal porto di Taranto per prendere parte all’operazione Atalanta.

La Fregata Europea Multi-Missione si è diretta l’8 febbraio verso il Golfo di Aden dove ha poi raggiunto la flotta europea e a partire da ieri, nell’ambito della missione Atalanta, ha iniziato a svolgere attività di pattugliamento nelle aree di interesse e nei corridoi di transito delle unità mercantili e azione di contrasto alla pirateria, in collaborazione con le altre Forze Navali presenti nell’area.

L’operazione Atalanta, decisa dal Consiglio Europeo nel novembre 2008, è di fatto la prima operazione militare a carattere marittimo a guida europea. L’operazione nasce per contrastare la pirateria nell’area del Corno d’Africa (Golfo di Aden e bacino Somalo), dove continua a rappresentare una minaccia per la libertà di navigazione del traffico mercantile e, in particolare, per il trasporto degli aiuti umanitari del World Food Programme. All’operazione partecipano velivoli e unità navali dislocate nell’area per la sorveglianza e il riconoscimento di attività sospette riconducibili al fenomeno della pirateria.

Nave Bergamini sarà impegnata nell‘Oceano Indiano presumibilmente fino al prossimo mese di giugno.​

Auguro buon lavoro a chi impegnato nell’operazione! 👍 🇮🇹

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedentePubblicato il concorso per l’ammissione alle Scuole militari per l’anno scolastico 2020-2021
Articolo successivoTre atlete delle Forze armate selezionate per i Campionati Mondiali Universitari di corsa campestre a Marrakech
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui