Home Articoli in evidenza Il “sesto dominio”: la guerra economica nella competizione globale

Il “sesto dominio”: la guerra economica nella competizione globale

697
0
Il “sesto dominio” la guerra economica nella competizione globale

Nell’era della globalizzazione la guerra economica è il vero e proprio “sesto dominio” della competizione globale. Dopo terra, mare, aria, spazio extra-atmosferico e mondo cibernetico, infatti, gli eventi degli ultimi decenni hanno mostrato con grande forza l’emergere della competizione internazionale e il ruolo strategico della guerra economica.

Qualche giorno fa è stato pubblicato un interessante studio dell’Osservatorio per la Sicurezza del Sistema Industriale Strategico Nazionale:”Guerra Economia e protezione del Sistema Industriale Nazionale”.

La guerra economica costituisce oramai la principale minaccia per gli asset industriali strategici nazionali, con particolare riferimento alle filiere critiche, esposti sempre di più a rischi di carattere cibernetico e finanziario da parte di soggetti esteri e soprattutto alla luce del sistema di sanzioni imposte alla Russia in conseguenza del conflitto ucraino.

Lo studio approfondisce la tematica, analizzandone altresì lo scenario globale e la situazione italiana anche attraverso le riflessioni di alcuni esperti del nostro Paese. Viene quindi evidenziata l’urgente necessità di una valida strategia di protezione per le filiere industriali strategiche, prevedendo un’azione convergente e forte tra Stato e operatori economici.

Ecco l’articolo completo dove troverete anche un mio piccolo contributo > https://www.cisint.org/

L’Osservatorio per la Sicurezza del Sistema Industriale Strategico Nazionale (O.S.S.I.S.Na.), costituito all’interno del CISINT – Centro Italiano di Strategia e Intelligence, è un progetto orientato all’approfondimento di tematiche inerenti alla sicurezza degli asset industriali strategici nazionali (imprese e filiere), fondamentali per lo Stato e per il benessere sociale.

Previous articleStefano Cucchi è stato ucciso di botte e i colpevoli sono stati condannati
Next article170° anniversario: Buon compleanno alla Polizia di Stato
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here