Home Articoli in evidenza Incendi boschivi: cosa fare? Le Forze armate pronte ad intervenire

Incendi boschivi: cosa fare? Le Forze armate pronte ad intervenire

75
0
Incendi boschivi cosa fare Le Forze armate pronte ad intervenire

Il compito prioritario delle Forze armate è la difesa dello Stato, queste però in caso di circostanze di pubblica calamità o di eventi critici ed emergenziali, sono sempre pronte ad intervenire fornendo supporto logistico e operativo e impegnando personale qualificato, strumenti e mezzi al servizio del Paese.

L’emergenza dovuta agli incendi boschivi, che in modo particolare colpisce l’Italia nel periodo estivo, ha visto il Ministero della Difesa rinnovare la collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e con la Protezione Civile nell’ambito della Campagna Antincendi Boschivi (AIB) per un’azione efficace ed incisiva.

Gli elicotteri dell’ Esercito Italiano, della Marina Militare, dell’ Aeronautica Militare e dell’Arma dei Carabinieri operano da settimane su tutto il territorio nazionale, ma noi cosa possiamo fare per aiutarli?

Non accendere fuochi di nessun tipo nei parchi;

Non gettare mozziconi di sigarette a terra;

Non abbandonare rifiuti nei boschi.

E soprattutto, se doveste avvistare un incendio chiamate subito il numero 1515 o il 115 o il 112, gratuiti e attivi 24 ore su 24

Ognuno di noi può fare la differenza!

Il compito prioritario delle Forze armate è la difesa dello Stato, queste però in caso di circostanze di pubblica…

Pubblicato da Angelo Tofalo su Mercoledì 29 luglio 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui