Home Articoli in evidenza ITASEC20: quarta conferenza nazionale sulla sicurezza informatica

ITASEC20: quarta conferenza nazionale sulla sicurezza informatica

190
0
Il Sottosegretario di Stato alla Difesa Angelo Tofalo a ITASEC20 quarta conferenza nazionale sulla sicurezza informatica

Oggi pomeriggio ad Ancona, presso l’Università Politecnica delle Marche, sono intervenuto ad ITASEC20, la quarta conferenza nazionale sulla sicurezza informatica organizzata dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica.

Nel mio intervento ho parlato delle sfide e delle opportunità del quinto dominio, approfondendo il ruolo strategico della Difesa per la sicurezza del Sistema Paese. Ho descritto brevemente l’imponente lavoro che il dicastero sta portando avanti negli ultimi mesi.

Cyber e Spazio sono settori importanti da potenziare e da mettere a sistema con gli altri ambiti operati. In una dimensione priva di confini, quella cibernetica, è necessario sviluppare nuove capacità che consentano di agire trasversalmente e fronteggiare attacchi informatici sempre più sofisticati e complessi. Lo stiamo facendo investendo sul dominio cibernetico, così come su quello spaziale, dove la Difesa è chiamata a garantire, in prima linea, la difesa e la sicurezza nazionale.

Tra gli obiettivi di breve termine della Difesa, quello di rendere operativo il nuovo Comando delle Operazioni in Rete per la condotta di operazioni di difesa del cyber spazio, ha un ruolo prioritario.

Contestualmente, il neo costituito Ufficio Generale Spazio dello Stato Maggiore Difesa definirà la strategia spaziale della Difesa nell’ottica di assicurare la protezione degli assetti spaziali nazionali e contribuire alla protezione di quelli europei e NATO. L’ufficio è il seme di quello che sarà il futuro Comando Operazioni Spaziali (COS).

Gli aspetti tecnici del dominio militare nazionale sono stati poi trattati dal Generale di Brigata Giorgio Cipolloni, Comandante del CIOC e dall’Ammiraglio Giuseppe De Cuia del CASD.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui