Home Articoli in evidenza Nasa, Perseverance arriva su Marte: le prime immagini dal Pianeta Rosso

Nasa, Perseverance arriva su Marte: le prime immagini dal Pianeta Rosso

1254
0
Nasa, Perseverance arriva su Marte le prime immagini dal Pianeta Rosso

Perseverance è arrivato su Marte dopo un viaggio durato 7 mesi e 471 milioni di km percorsi nello spazio. Con lui, sul Pianeta Rosso, una lista composta da 11 milioni di nomi di persone che simbolicamente hanno scelto di accompagnarlo in questo viaggio, e Ingenuity, il primo veicolo ad elica mai approdato su di un altro pianeta, che aiuterà Perseverance nell’esplorazione di punti inaccessibili.

Il nome del rover “Perseverance” (Perseveranza) è stato selezionato tra i 28.000 proposti da studenti americani tra scuola materna e liceo. La scelta è poi caduta sul nome proposto da uno studente della scuola media della Virginia.

Il testo, che ha colpito moltissimo i selezionatori, era accompagnato da un messaggio molto significativo:

“Se ci pensate, tutti i nomi dei rover marziani sono qualità degli esseri umani. Noi siamo sempre curiosi e cerchiamo opportunità. Abbiamo lo spirito e l’intuizione per esplorare la Luna, Marte e andare oltre. Ma, se i rover devono avere le qualità della razza umana, ci manca quella più importante: la perseveranza”.

-Alexander Mather

Un nome che ha un ulteriore significato, se pensiamo che il “già marziano” rover Opportunity, che raggiunse il Pianeta Rosso nel 2004, si è “spento” proprio mentre esplorava la “Valle della Perseveranza“, colpito da una tempesta di sabbia nell’estate del 2018.

Ieri, Perseverance, in missione per proseguire l’ottimo lavoro del suo predecessore, dopo l’ammartaggio ha inviato anche i suoi primi scatti.

Ecco le prime emozionanti immagini:

Previous articleTransizione ecologica, innovazione e Green Deal: una occasione unica
Next articleServire è la più nobile delle arti, farlo per lo Stato il più grande dei privilegi
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here