Home Articoli in evidenza Strade Sicure: ottimi risultati dell’Esercito Italiano

Strade Sicure: ottimi risultati dell’Esercito Italiano

80
1

I militari dell’Esercito Italiano hanno raggiunto ottimi risultati nell’Operazione Strade Sicure (scopri di più su questa Operazione).

Nelle province di Milano, Monza e della Brianza, Varese, Brescia, Bergamo, Como, Bolzano, dallo scorso 17 dicembre più di 900 uomini e donne del Raggruppamento Tattico “Lombardia e Trentino Alto Adige”, sono impegnati in attività di presidio di aree e siti sensibili in concorso alle Forze dell’Ordine. L’impegno dell’Esercito nell’Operazione Strade Sicure, in concorso alle Forze di Polizia, è un valore aggiunto alla sicurezza collettiva, dal contrasto alla criminalità, alle calamità naturali fino alla vigilanza dei siti sensibili.

I nostri militari, guidati dal Colonnello Salvatore Tambè del 2° Reggimento Genio Pontieri di Piacenza, stanno portando avanti oltre 11.000 le attività di vigilanza fissa e dinamica sui 79 obiettivi sensibili individuati dalle autorità prefettizie, con 380 interventi di identificazione e controllo su persone sospette, 15 denunce, 12 provvedimenti di arresto e 3 sequestri di sostanze stupefacenti per un totale di 1860 grammi.

Sono oltre 340.000 i chilometri percorsi complessivamente dai mezzi dell’Esercito nelle aree di responsabilità come i siti di maggior affollamento e della movida milanese, le numerose sedi consolari e luoghi di culto, gli aeroporti di Linate, Malpensa e Orio Al Serio, i Tribunali, e le stazioni metropolitane e ferroviarie.

Un grande ringraziamento a tutti i ragazzi e ragazze impegnati 24 ore su 24, sette giorni su sette, per la nostra sicurezza! 🇮🇹

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui