Home Articoli in evidenza Il Mio intervento al XX Raduno Nazionale Marinai d’Italia!

Il Mio intervento al XX Raduno Nazionale Marinai d’Italia!

2153
0
Scopri di più sui Servizi Segreti

Questa mattina, proprio nella mia Salerno, ho partecipato, come Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia. È stata una doppia emozione rappresentare le più alte Istituzioni dello Stato e farlo nella città in cui sono nato e cresciuto.

Il video del mio intervento

Dopo aver rivolto un deferente omaggio ai caduti e parole di vicinanza alle famiglie, ho evidenziato come dall’impresa di Premuda ai giorni nostri, la Marina Militare è componente strategica della Difesa grazie alla versatilità di impiego dei propri uomini e ad assetti altamente tecnologici.

I marinai d’Italia, in servizio e in congedo, sono un prezioso patrimonio per il Paese e a tutti loro, giunti da ogni parte d’Italia, Salerno ha saputo dimostrare il più caloroso affetto, quello di una città che vanta una grande tradizione marinara.

Ho poi ringraziato il personale militare in servizio, in Italia e all’estero. Le donne e gli uomini della Marina Militare, impegnati nei mari di tutto il mondo, sono infatti i primi ambasciatori dell’Italia.

Quella appena trascorsa è stata una settimana ricca di tante iniziative, realizzate grazie al lavoro della Marina Militare e dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia. Al raduno sono intervenuti il Presidente dell’ANMI, Ammiraglio Paolo Pagnottella e il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di Squadra Giuseppe Cavo Dragone.

Scopri di più sui Servizi Segreti

Nel corso della manifestazione, è stata conferita la Medaglia d’Oro al Merito della Marina all’Associazione Nazionale Marinai d’Italia per essere “esemplare portatrice di antichi valori di cui tiene accesa la fiamma”, come cita la motivazione.

Terminato lo sfilamento sono salito a bordo di nave Alpino e dell’Amerigo Vespucci per salutare e ringraziare gli equipaggi.

VIDEO: Sul Vespucci per la firma dell’Albo d’onore

VIDEO: A bordo di Nave Alpino per incontrare e salutare il comandante e tutto l’equipaggio

Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia
Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’ItaliaSottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, al Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia

“Salerno, rima d’eterno”.

28 settembre – Di certo Alfonso Gatto, poeta cresciuto in una famiglia di marinai e armatori, non avrebbe scritto queste bellissime parole se la nostra città non fosse adagiata sul mare.

Domani parteciperò allo sfilamento dei marinai d’Italia proprio su questo lungomare che mi ha visto crescere.

Sei anni e mezzo fa sono approdato in Parlamento ed oggi torno nella mia Salerno da rappresentante del Ministero della Difesa, una delle più importanti istituzioni dello Stato Italiano.

L’emozione sarà grande.

Ci vediamo alle 10.00 nel tratto di passeggiata che va da Piazza della Concordia alla spiaggia di Santa Teresa (Salifornia😉) per condividere una bellissima festa in cui mostreremo la nostra città agli uomini e alle donne che ogni giorno si occupano di tenere sicuri e di difendere la sovranità dei mari dell’Italia e oltre 👍🇮🇹💪🏼

il sottosegretario alla difesa angelo tofalo a bordo del Vespucci Marina Militare Salerno

P.S. Alle mia spalle potete ammirare l’Amerigo Vespucci (e Nave Alpino), il veliero più anziano in servizio nella Marina Militare. Pensate che fu varato il 22 febbraio 1931 e consegnato alla Regia Marina il 26 maggio 1931, entrando in servizio come Nave Scuola. Interamente costruito e allestito nel Regio Cantiere Navale di Castellammare di Stabia, oggi continua a esser impiegato per l’addestramento dei giovani Ufficiali. Il motto del veliero è “Non chi comincia ma quel che persevera“.

il sottosegretario alla difesa angelo tofalo a bordo del Vespucci Marina Militare Salerno

27 settembre – Ciao a tutti! Domenica 29 settembre sarò nella mia Salerno per partecipare al “XX Raduno Nazionale Marinai d’Italia“, siete tutti invitati!

Sono numerose le iniziative organizzate nel corso di questa settimana, grazie a una straordinaria sinergia tra la Marina Militare, l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia e la città di Salerno.

Si tratta di un evento di importanza nazionale per questo da Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa e da cittadino salernitano, sento forte il dovere di esser presente domenica e sfilare assieme ai nostri marinai in occasione della giornata conclusiva.

Salerno ha da sempre una forte identità marittima e sono sicuro che la popolazione trasmetterà tutto il suo affetto ai marinai d’Italia!

Ci vediamo domenica 29 settembre alle 10, sul Lungomare Trieste, Piazza Amendola, dietro la Prefettura, zona spiaggia Santa Teresa.

Mi raccomando, non mancate!

Articolo precedenteAeronautica Militare – Innovation Day 2019
Articolo successivoLe capacità delle aziende della subacquea in campo nazionale
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui