Home Articoli in evidenza Alpino suona fisarmonica nel reparto Covid

Alpino suona fisarmonica nel reparto Covid

828
0

Lo avevamo visto suonare la fisarmonica sotto la finestra della struttura sanitaria dove era ricoverata la moglie Carla che, ammalata di Covid, purtroppo non ce l’ha fatta.

La sua storia ha commosso l’Italia intera.

Ora, Stefano Bozzini, alpino di 81 anni, è ricoverato perché positivo al coronavirus.

In ospedale, i figli gli hanno portato, assieme al cambio della biancheria, il più gradito dei doni: il suo amato strumento musicale con il quale ha iniziato ad allietare i compagni di degenza.

Auguri di pronta guarigione a tutti!

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedente22 arresti: Carabinieri mettono a segno vasta operazione contro la malavita
Articolo successivoAdesso puntare alla la ripresa economica e sociale
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui