Home Articoli in evidenza Approvata la riforma sulla revisione del modello delle Forze Armate

Approvata la riforma sulla revisione del modello delle Forze Armate

21
0
Scopri di più sui Servizi Segreti

Nella giornata di oggi, la Camera dei deputati ha finalmente approvato la riforma sulla revisione del modello delle nostre Forze Armate. Sono molto soddisfatto di un lavoro articolato e complesso iniziato durante i miei mandati da Sottosegretario di Stato alla Difesa pro tempore e che ho seguito scrupolosamente fino ad oggi.

Si tratta di un passaggio importante che contribuirà a ridefinire il sistema Difesa, alla luce di quelli che sono i compiti attuali delle donne e degli uomini con le stellette. Basti pensare, infatti, al ruolo fondamentale per la sicurezza dei cittadini e per la difesa del Paese che le Forze armate hanno ricoperto durante la pandemia da Covid-19, o all’immenso supporto in seguito alle calamità naturali.

Per questo importante risultato raggiunto, frutto del lavoro sinergico tra esecutivo e legislativo iniziato qualche anni fa, voglio rivolgere un grande ringraziamento alla Commissione Difesa, in particolare al presidente Gianluca Rizzo e a Giovanni Luca Aresta, relatore della proposta di legge sintesi delle idee e dei contributi delle diverse forze politiche.

Grazie a questo importante provvedimento, il nostro Paese potrà avere un modello di Difesa più moderno e in linea con quelle che sono le reali esigenze del personale militare. Verranno introdotti percorsi di stabilizzazione certi e percorsi tutelati di avvio al mondo del lavoro anche per chi decide di non continuare la propria esperienza all’interno della grande famiglia delle Forze armate.

Ci sarà poi lo slittamento del tetto massimo previsto a 150000 unità, che dovrà essere raggiunto non più entro il 2024 ma entro il 2034. Questo darà modo alle nostre Forze armate di mantenere i livelli capacitivi ed operativi e di passare con maggiore gradualità ad un modello più snello e rispondente.

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedenteSamantha Cristoforetti Specialista di missione sulla Stazione Spaziale Internazionale
Articolo successivoConvegno L’Intelligence Italiana
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui