Home Incontri ed Eventi Beppe Grillo ed il movimento, due potenti strumenti per cambiare l’Italia dal...

Beppe Grillo ed il movimento, due potenti strumenti per cambiare l’Italia dal basso!

184
0
CONDIVIDI
Beppe grillo m5s
Grafica di Gianni Laudati

Beppe Grillo ed il M5S per cambiare l’Italia dal basso

Il M5S esplora e segna la via verso un futuro partecipativo!

Promuove la cultura emergente delle Rete!

Distrugge il “vecchio” fatto per pochi per stimolare il nuovo costruito da tutti!

Crea condivisione e collaborazione!

Diffonde l’intelligenza collettiva!

Funziona grazie alla connessione di tanti “io” e si trasforma nel meglio che propongono i singoli!

M5S significa responsabilità non controllo!

Rappresenta la diversità in armonia!

Collega persone, idee e pensieri ed è autentico, umano e creativo!

Il M5S è sinonimo di apertura e trasparenza!

Dialoga e mette in discussione le esperienze di tutti!

Il M5S incoraggia l’azione collettiva!

Coinvolge utenti e autori da tutto il mondo ed abbraccia la diversità culturale!

Piaccia o no la rete è il nuovo strumento di dialogo dell’umanità.

Milioni di cervelli connessi attraverso la rete stanno assemblando un immenso e democratico cervello collettivo planetario.

Noi persone siamo i neuroni e gli hyperlink sono le sinapsi.

I cittadini non vogliono più restare in un angolo a guardare, sono stanchi di subire passivamente le conseguenze di una mal gestione pubblica pilotata da alcuni burattini in mano ai poteri forti.

La gente vuole farsi sentire e partecipare all’azione, e ora ne ha gli strumenti!!!

Il M5S trasforma le strutture piramidali della vecchia politica in strutture a cerchio, dove di un’idea buona non conta l’etichetta ma la forza, dove un’idea viene presa, elaborata, condivisa e partecipata da tutti!

Il M5S non è di destra o di sinistra è semplicemente sopra e avanti!

Ognuno può pensar quel che vuole, ognuno si fa un’idea della vita e del mondo… io penso ci sia un uomo, uno come tanti, che ha trasformato il suo lavoro in una passione mettendo in comunicazione milioni di persone che credono nello stesso progetto!

Un uomo che ha segnato il percorso per rivoluzionare fin da subito questo paese stanco.

Il suo nome è Beppe Grillo.

Oggi qualcuno vorrebbe limitare i suoi toni, censurare le sue emozioni, dimenticando forse che in esse risiedono le ragioni della nostra coesione, della nostra forza.

Mi dispiaccio del fatto che sia bastato qualche post un po più duro per trasformare  il genio che ha permesso la prima invasione pacifica della storia di cittadini liberi in Parlamento in un contestatore “controproducente” e dai modi barbari.

Consiglio a tutti i cittadini eletti che oggi sono affetti dalla sindrome dello statista di riservare le proprie energie e critiche alle discussioni nelle assemblee e di fare un serio bagno di umiltà ripensando a quando un grande uomo ha deciso di girare l’Italia in lungo e largo per fare eco alle nostre idee.

Di seguito le dichiarazioni della Senatrice M5S Gambaro

Leggi la risposta sul blog beppegrillo.it cliccando qui .

 

Buon lavoro a tutti.

-Copertina Gianni Laudati-

Commenta questo post