Home Articoli in evidenza Il Generale Giovanni Caravelli è il nuovo Direttore dell’AISE

Il Generale Giovanni Caravelli è il nuovo Direttore dell’AISE

3111
0
Generale Giovanni Caravelli, Direttore dell’Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE)

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte ha nominato oggi il nuovo Direttore dell’AISE, l’Agenzia Informazione e Sicurezza Esterna. Si tratta del già Vicedirettore vicario, Generale Giovanni Caravelli.

Ci saluta il Generale della Guardia di Finanza Luciano Carta che, dopo più di 3 anni ai vertici dell’AISE, prima come Vicedirettore e da circa un anno e mezzo come Direttore, andrà a breve in congedo per assumere poi l’incarico di Presidente di Leonardo S.p.A.. Il mio grazie al Direttore Carta va per il delicato lavoro svolto in questi anni, a servizio delle più alte istituzioni, con grande professionalità ed estremo equilibrio. L’aver riportato a casa Silvia Romano è solo una delle ultime importanti attività che suggellano una percorso di carriera, principalmente nella Guardia di Finanza, difficilmente eguagliabile. Sono certo che farà molto bene anche alla presidenza del nostro colosso e campione industriale della difesa, Leonardo S.p.A..

Lo succede quindi il Generale Giovanni Caravelli, già Vicedirettore dell’Agenzia informazioni e sicurezza esterna da circa 6 anni. Al Generale Caravelli, Ufficiale di grande esperienza in ambito intelligence, vanno i miei complimenti e soprattutto l’augurio di buon lavoro. Sono certo che continuerà a guidare l’AISE con impegno, dedizione e sacrificio.

Con queste scelta attenta ed equilibrata, il Presidente del Consiglio, ancora una volta, dimostra la sua grande sensibilità nella gestione dei Servizi segreti italiani, cuore pulsante a difesa e salvaguardia della nostra democrazia.

Previous articleCyber Warfare 2020: “La Resilienza Nazionale di fronte al COVID-19”
Next articleCooperazione Internazionale per la tutela della persona e Intelligence Nazionale
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here