Home Articoli in evidenza Intelligence Collettiva: i Servizi Segreti raccontati al Circolo dei lettori di Torino

Intelligence Collettiva: i Servizi Segreti raccontati al Circolo dei lettori di Torino

29
0
l-Circolo-dei-lettori-di-Torino-ho-presentato-Intelligence-Collettiva-Appunti-di-un-Ingegnere-rapito-dai-Servizi-Segreti
Scopri di più sui Servizi Segreti

Ieri in collegamento con il Circolo dei lettori di Torino ho presentato “Intelligence Collettiva – Appunti di un Ingegnere rapito dai Servizi Segreti”, edito dalla Fondazione Margherita Hack.

Ospitato nell’elegante Palazzo Graneri della Roccia, in pieno centro a Torino, il Circolo dei lettori è un centro culturale dinamico, curioso e innovativo, che offre un programma fitto di incontri, reading, presentazioni editoriali, gruppi di lettura e numerosi altri appuntamenti focalizzati sull’esperienza letteraria e sull’interpretazione del presente.

Sono molto soddisfatto che “Intelligence Collettiva” sia diventato in questo anno un agile strumento utile a comprendere i ruoli, l’organizzazione e le responsabilità che sono in capo a quelli che impropriamente spesso vengono chiamati “Servizi Segreti Italiani”. Circa 200 pagine scritte con scrupolosa attenzione, usando un linguaggio semplice e diretto ma allo stesso tempo istituzionale e di immediata comprensione.

Nel rispetto delle norme covid, è stato comunque bello raccontare l’Intelligence italiana e non solo ad un pubblico che si è dimostrato appassionato a questa complessa ma interessante tematica.

Un ringraziamento alla Fondazione Circolo dei lettori, che con grande impegno, da anni porta avanti questo bellissimo momento di condivisione e di cultura. Un ringraziamento alla Fondazione Margherita Hack presente con il direttore scientifico Marco Santarelli e alla dottoressa Germana Zuffanti.

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedenteIntelligence Collettiva: Angelo Tofalo a Forbes Italia
Articolo successivoApprovata mozione in materia di infrastrutture digitali efficienti e sicure per la conservazione e l’utilizzo dei dati della Pubblica Amministrazione
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui