Home Articoli in evidenza La prima infermiera vaccinata contro il Covid-19, minacciata sui social

La prima infermiera vaccinata contro il Covid-19, minacciata sui social

665
0
Claudia Alivernini La prima infermiera vaccinata contro il Covid-19, minacciata sui social
Scopri di più sui Servizi Segreti

Claudia Alivernini, la prima infermiera vaccinata in Italia contro il Covid-19, è stata attaccata e addirittura minacciata di morte sui social, tanto da esser costretta a chiudere i suoi profili. Tutto ciò è vergognoso e inaccettabile! Stiamo combattendo una guerra silenziosa contro un nemico subdolo. Il vaccino anti covid rappresenta un’arma efficace per debellare il virus. Le vittime dell’epidemia sono state troppe, ora è il momento di credere nella scienza e di fidarci della ricerca.

Il Vaccino sarà raccomandato per tutti, ma non obbligatorio. Io mi vaccinerò seguendo l’iter previsto senza scavalcare nessuno. La priorità in questo momento è per i più deboli, per medici e infermieri, per gli uomini e le donne della Difesa e per quanti sono impegnati in prima linea. Non è ancora finita, ma ora possiamo davvero uscirne. Forza!

Scopri di più sui Servizi Segreti
Articolo precedenteSalerno: Carabinieri recuperano refurtiva ladri d’appartamento
Articolo successivoIntervista a Chiara Giamundo, primo palombaro donna della Marina Militare
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui