Home Articoli in evidenza Ndrangheta: maxiblitz dei Carabineri con 334 arresti

Ndrangheta: maxiblitz dei Carabineri con 334 arresti

2224
0
Procura antimafia di Catanzaro, maxi blitz contro le cosche oltre 300 arresti
Scopri di più sui Servizi Segreti

La Procura antimafia di Catanzaro, diretta da Nicola Gratteri, ha predisposto 334 arresti: 260 persone sono finite in carcere, mentre 70 sono agli arresti domiciliari. Altri 82 sono sotto inchiesta, per un totale di 416 persone coinvolte nel maxiblitz.

Oltre agli affiliati del clan Mancuso di Limbadi e alle famiglie a questo vicine, sono stati arrestati anche esponenti politici, avvocati, il comandante della polizia municipale di Vibo Valentia e una serie di professionisti e imprenditori.

Nell’operazione, che ha permesso di far emergere i rapporti tra i clan, il mondo politico e dell’imprenditoria, sono stati impegnati 2500 Carabineri del ROS, guidato dal Generale Pasquale Angelosanto, e dei Comandi provinciali che in queste ore stanno lavorando sul territorio nazionale supportati anche da unità del GIS, del Reggimento Paracadutisti, degli Squadroni Eliportati Cacciatori, dei reparti mobili, da mezzi aerei e unità cinofile.

Grazie all’Arma dei Carabinieri per aver portato a termine l’operazione, alla Procura Antimafia di Catanzaro e a tutti gli uomini e le donne che hanno reso possibile questo grande risultato.

La lotta alla mafia e alla criminalità non si ferma 🇮🇹 💪🏼

Scopri di più sui Servizi Segreti

Articolo precedenteSettima seduta del Comitato Interministeriale per le politiche relative allo Spazio e alla ricerca spaziale (COMINT)
Articolo successivo“Informarsi, condividere e ricordare per sconfiggere le mafie.”
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui