Home Articoli in evidenza Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione Europea nell’anno 2020

Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione Europea nell’anno 2020

296
0

Oggi sono intervenuto alla Camera, in IV Commissione Difesa, sui temi di interesse del Dicastero nell’ambito delle politiche della Ue. È stata presa in esame la Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione Europea nell’anno 2020.

Nel documento viene precisato che il Ministero della Difesa punta a rafforzare la difesa europea in complementarietà con la Nato; consolidare l’impianto istituzionale della Cooperazione strutturata permanente (PESCO); prevedere che il Fondo europeo della difesa (EDF) soddisfi le esigenze dell’industria italiana; supportare l’Agenzia europea per la difesa (EDA); aumentare efficacia, flessibilità e rapidità di impiego in termini di personale nelle operazioni e missioni, mantenendo elevati gli standard di partecipazione del Paese; continuare a sostenere le operazioni EUNAVFOR MED, EUBAM Libia, EUTM Mali, EUCAP Sahel Niger, EUCAP Sahel Mali, EUTM Somalia, EUNAVFOR Atalanta, EUCAP Somalia, Palestine e Kosovo.

Inoltre, è di interesse del Ministero della Difesa portare avanti il programma di sviluppo tecnologico Horizon 2020 e del settore aerostazione e satellitare Cosmo-SkyMed e Copernicus e dare attuazione alla Strategia nazionale di specializzazione intelligente ed al Piano strategico Space Economy; promuovere il dialogo transatlantico e favorire l’avvio di un negoziato Ue-USA; definire la postura dell’Ue verso la Cina a valle dell’Agenda Strategica Ue-Cina 2020; contribuire ai negoziati sulle future relazioni con il Regno Unito.

La Difesa è impegnata, inoltre, a sostenere l’ordine e la pace mondiale, attraverso lo sviluppo di partenariati e a dare un nuovo impulso ai programmi di ricerca e innovazione per rafforzare la digitalizzazione, la cyber sicurezza e sostenere lo sviluppo delle PMI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui