Home Articoli in evidenza Carabinieri: al servizio del cittadino con tecniche sempre più sofisticate

Carabinieri: al servizio del cittadino con tecniche sempre più sofisticate

2355
0
angelo-tofalo-Carabinieri-al-servizio-del-cittadino
Scopri di più sui Servizi Segreti

I Carabinieri al servizio del cittadino con tecniche di intervento sempre più sofisticate.

Oggi a Napoli sono stato in visita ufficiale alla Legione Carabinieri Campania che presidia, sotto l’attenta guida del Generale di Divisione Maurizio Stefanizzi, un territorio tanto bello quanto complesso.

Molto interessanti i dati che mi sono stati comunicati con un briefing particolarmente approfondito dal quale emergono gli importanti risultati conseguiti nel contrasto alla criminalità negli ultimi tre anni.
Numeri che confermano l’Arma dei Carabinieri al primo posto tra le Forze dell’ordine più impegnate sul territorio.

Non mancano certo criticità legate alla gestione del personale, al numero degli effettivi, che risulta inferiore rispetto alla reale necessità organica, e all’età media del personale, superiore a quella di altre realtà. Si lavora costantemente per migliorare le condizioni di tutto il Comparto.

I nostri carabinieri sono i veri protagonisti di ogni giorno, sentinelle di legalità che tengono sempre alto il livello di sicurezza della popolazione.

Scopri di più sui Servizi Segreti

Ne è un esempio l’ultimissima operazione che ha consentito, non più tardi di questa mattina, di eseguire 12 misure cautelari per i reati di corruzione, peculato, abuso d’ufficio e appalti truccati nella provincia di Salerno.

Ci siamo poi trasferiti al 10^ reggimento Carabinieri Campania, comandato dal Colonnello Mosè De Luchi, dove ho assistito a una esercitazione delle SOS (Squadre Operative di Supporto) e delle API (Aliquote di Primo Intervento). Unità altamente specializzate che esprimono elevata capacità operativa nelle situazioni di emergenza e di ordine pubblico, nate per intervenire in modo risolutivo anche in caso di gruppi armati che prendono di mira bersagli poco protetti e obiettivi sensibili. Oggi li ho visti all’opera mentre simulavano un intervento nel contesto di uno scenario verosimile nel centro della città di Napoli.

A questi ragazzi voglio dire che sono l’orgoglio del Paese e per me è un grande onore rappresentarli pro tempore.

Domani un’altra giornata. Sarò in visita alla Scuola Militare Nunziatella per poi parlare di Difesa, sicurezza e Intelligence agli allievi! 

angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniaangelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
sottosegretario difesa angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campaniasottosegretario difesa angelo tofalo visita la Legione Carabinieri Campania
Articolo precedenteVisita all’accademia Aeronautica Militare di Pozzuoli
Articolo successivoVisita alla Scuola Militare Nunziatella
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui