Home Articoli in evidenza A Salerno “Intelligence Collettiva – Appunti di un Ingegnere rapito dai Servizi...

A Salerno “Intelligence Collettiva – Appunti di un Ingegnere rapito dai Servizi Segreti”

630
0
Intelligence Collettiva a Salerno

Questa sera a Salerno, partendo dal mio saggio “Intelligence Collettiva – Appunti di un Ingegnere rapito dai Servizi Segreti”, abbiamo parlato di segreto di Stato, garanzie funzionali, sui limiti di questo sistema e sui possibili miglioramenti.

Con il Senatore Francesco Castiello, componente del COPASIR (scopri di più) , con il Dottor Antonio Centore, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, con l’Avv. Antonio Fasolino, con il Dottor Umberto Saccone, già dirigente SISMI ed oggi Leader Employee & Physical Assets di EY, abbiamo avuto un piacevolissimo dibattito sui Servizi segreti.

Convegno dibattito sul tema Intelligence Collettiva – il segreto di Stato, le garanzie funzionali, i limiti del sistema e i possibili miglioramenti.

Con Francesco Castiello, Antonio Fasolino, Antonio Centore, Umberto Saccone, Angelo Tofalo, Massimiliano Amato

15 luglio, Palazzo Sant’Agostino, Aula Consiliare Provincia di Salerno.

Previous articleEnergia Italia 2022: intervista a Angelo Tofalo
Next articleNessuna deroga ai 2 mandati, la mia intervista a IlTempo
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here