Home Articoli in evidenza Visita al laboratorio di Industrial Security realizzato dal Softlab Group

Visita al laboratorio di Industrial Security realizzato dal Softlab Group

502
0
Tofalo in visita al laboratorio di Industrial Security realizzato dal Softlab Group

Questa mattina ho avuto il piacere di partecipare alla presentazione del laboratorio di Industrial Security realizzato dal Softlab Group (www.soft.it) in collaborazione con il Polo dell’Elettronica Sostenibile della Campania (PESC) presso l’azienda ISET srl (www.isetsrl.it), a Maddaloni (CE) che ha messo a disposizione il proprio plant produttivo per la realizzazione del laboratorio stesso.

Ringrazio Giovanni Casto, amministratore delegato del Gruppo Softlab, per l’invito e l’accoglienza: ho ascoltato con interesse i risultati conseguiti dal Gruppo e apprezzato l’impegno e la passione nel far crescere una realtà tutta italiana che già ora è fra i principali player nel mercato IT & Security. Attraverso le parole del Direttore Marco Smarrelli, ho conosciuto poi la società ISET, eccellenza del territorio campano, società che da oltre 25 anni opera nel mercato dell’elettronica e che è fra i soci fondatori del PESC. Visitando le loro linee produttive ho toccato con mano la capacità di operare in un mercato di alta specializzazione e comeptenza.

Molto interessante la relazione tenuta da Angelo Salice, Security Manager in Softlab, che ha sintetizzato le sfide ma anche le opportunità che l’Industrial Security porta con sé e di come Softlab abbia deciso di investire in maniera rilevante in termini di competenze, strumenti e soluzioni. È un ambito quello dell’Industrial Security dove ancora sono scarse le competenze e mancano le occasioni di formazione adeguate, come evidenziato anche dal professor Claudio Petrone – Preside dell’istituto scolastico Città dei Ragazzi di Maddaloni che sta lavorando con il Gruppo Softlab per la realizzazione di una Academy dedicata al mondo della Security.

Il laboratorio di Industrial Security realizzato da Softlab Group rappresenta davvero un unicum nel panorama della sicurezza nazionale: sono molte le aziende che oggi operano nel mondo della Cyber Security ma ancora poche le aziende che possono esprimere competenze e professionalità nel mondo dell’Industrial Security così come fa Softlab. Prodotti all’avanguardia ma soprattutto competenze pregiate frutto di anni di formazione e di lavoro sul campo consentono all’Xtended Security Operation Center (XSOC) di Softlab di analizzare i dati raccolti per identificare eventuali vulnerabilità, sistemi compromessi, rischi o attacchi alla rete.

Il laboratorio rappresenta un elemento importante per mostrare dal vivo le funzionalità (e i rischi…) legati all’industrial security, con l’obiettivo di sensibilizzare le aziende, avere un ambiente controllato dove poter accrescere e affinare le proprie competenze e testare processi e soluzioni di sicurezza.

In Campania sta nascendo un importante aggregato di piccole, medie e grandi gruppi che fanno dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico il cuore pulsante per rilanciare un territorio.

Previous articleL’Italia è pronta ad effettuare attacchi cyber
Next articleAI Risks Mitigation – The European Way: confronto tra istituzioni e aziende leader del settore
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here