Home Articoli in evidenza La Legislatura volge al termine. Torno a fare l’Ingegnere

La Legislatura volge al termine. Torno a fare l’Ingegnere

90
0
Scopri di più sui Servizi Segreti

La Legislatura volge al termine. Torno a fare l’Ingegnere.

Sono stati 10 anni incredibili, in cui ho avuto l’onore e l’onere di servire il mio Paese come deputato della Repubblica italiana, come Sottosegretario di Stato alla Difesa, come componente di importanti e delicate commissioni parlamentari, mi riferisco alla IV Commissione Difesa della Camera dei deputati e al COPASIR, il Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica, quello che controlla e monitora l’attività della nostra Intelligence (i Servizi Segreti per intenderci).

Quando iniziai questo percorso (la mia forza politica ancora nemmeno esisteva) decisi che avrei dedicato parte del mio tempo, della mia vita, al miglioramento della nostra comunità nazionale. Entrai in Parlamento appena 30enne, ero un giovane ingegnere che progettava Opere Strategiche legate al mondo della Sicurezza. In questi 10 anni ho avuto modo di mettere le mani nella “carne viva” del Paese, andando a conoscere nei dettagli tutti quei complessi meccanismi riguardanti l’Intelligence, le Forze armate e il mondo della Difesa e della Sicurezza.

Così come ribadito due anni fa, soprattutto oggi, in un momento di grande confusione politica, confermo con convinzione la mia forte voglia di tornare a fare l’Ingegnere. Considero questi 10 anni come trascorsi nell’azienda italiana numero uno: il Parlamento. Esco dalle istituzioni, over 40, con un bagaglio di esperienze davvero uniche e rare.

Penso all’incredibile lavoro fatto ad esempio per dotare l’Italia di un’adeguata architettura nazionale cibernetica, a quello per arrivare alla costruzione di comandi strategici per la difesa e per il nostro Paese come il COR, il Comando per le Operazioni in Rete (link) ed il COS, il Comando per le Operazioni Spaziali, alla costruzione di una valida strategia per la Cybersicurezza nazionale e a tanto, tanto altro.

Scopri di più sui Servizi Segreti

Naturalmente tornerò (lo facevo nella mia prima vita da ing) e continuerò ad occuparmi di queste tematiche, di sviluppo tecnologico, di Difesa, Intelligence e Sicurezza, sempre avendo come stella polare quella dell’Interesse Nazionale. Semplicemente lo farò in un modo diverso… ma, per ora, non vi dico altro.

Stay tuned!

Articolo precedenteCyber Resilience in Times of Peace and in Times of Crisis
Articolo successivoWorkshop “La gestione delle infrastrutture critiche nel sistema Paese tra Rischio e Sicurezza”
Angelo Tofalo cittadino eletto al Parlamento con il movimento 5 stelle nella XVII e XVIII legislatura, già Sottosegretario di Stato alla Difesa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui