Home Articoli in evidenza Siglato l’accordo che rafforza cooperazione “dal programma Typhoon a Tempest”

Siglato l’accordo che rafforza cooperazione “dal programma Typhoon a Tempest”

828
0
Angelo Tofalo:
Angelo Tofalo: "Siglato accordo che rafforza la cooperazione dal programma Typhoon a Tempest"

Oggi ho avuto la possibilità di parlare, in videocollegamento, con il Sottosegretario di Stato per la Difesa del Regno Unito, Jeremy Quin.

Insieme abbiamo discusso del programma di cooperazione industriale europea Eurofighter Typhoon, dei punti salienti della collaborazione tra Italia e Regno Unito e soprattutto abbiamo siglato l’accordo che rafforza la cooperazione “dal programma Typhoon a Tempest”.

Accompagnato dal Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Generale Luca Goretti, dal Capo del IV Reparto di SMA Brigadier Generale Luca De Martinis e dal Colonnello Morgan Lovisa, è stata l’occasione per lanciare un messaggio chiaro: l’Italia non si ferma, l’ascolto, la partecipazione e il confronto sono fondamentali per andare avanti e ripartire.

L’Eurofighter è simbolo di sviluppo tecnologico e di soluzioni innovative per le industrie europee, pensate che solo il programma Eurofighter (nato dalla cooperazione tra Italia, Germania, Regno Unito e Spagna nel 1986) ha dato vita ad un livello occupazionale stimato in oltre 100 mila unità.

Sono certo che la collaborazione sinergica ed efficace porterà grandi benifici al nostro Paese sia in campo tecnologico che operativo. Con la firma di oggi abbiamo messo solide basi sul lavoro congiunto che ci porterà in futuro alla 6* Generazione di velivoli.

Con il Sottosegretario inglese abbiamo discusso anche dello scenario internazionale e dell’enorme sforzo e impegno che le nostre Forze armate hanno messo in campo durante l’emergenza Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui